Le condizioni sanitarie
e strutture ospedaliere sono molto carenti e i costi da sostenere per l'assistenza sanitaria sono parecchio elevati.
Le medicine di base sono reperibili, senza difficolta', in quasi tutte le farmacie del paese.
Esiste il rischio di contrarre colera, malaria, tifo, dengue, tubercolosi, meningite, epatite A- B- C, rabbia, tenia, congiuntivite batterica ed emorragica.
Si consiglia di bere solo acqua minerale imbottigliata e di non consumare cibi crudi.
E' opportuno stipulare, prima di partire, una polizza assicurativa medica internazionale che copra l'assistenza e il rimpatrio d'emergenza.

Vaccinazioni obbligatorie:

  • nessuna


Vaccinazioni consigliate:

  • tifo
  • meningite
  • malaria