In vacanza è facile lasciarsi tentare da gusti e sapori nuovi. Bisogna però essere prudenti ed evitare cibi e bevande che potrebbero essere contaminati. Occhio al cibo, quindi!

Ecco alcune delle semplici regole da rispettare, per evitare spiacevoli sorprese.

  • Chiedere sempre se l'acqua è potabile, in caso contrario utilizzare acqua minerale anche per lavarsi i denti.
  • Utilizzare sempre bevande confezionate. Nel caso in cui si utilizzino tali bevande asciugare i contenitori prima di aprirli perché potrebbero essere contaminati dall'acqua in cui sono state conservate ed utilizzare una cannuccia personale piuttosto che bere direttamente dal contenitore.
  • Devono essere considerati a rischio i cibi crudi, la frutta deve essere lavata e sbucciata direttamente da chi la consuma.
  • Da evitare: latticini, uova e gelati artigianali, frutti di mare e pesce crudo. Durante le vacanze il consumo di cibi e bevande contaminate da micorganismi patogeni, è la causa più frequente di una patologia abbastanza frequente: la diarrea del viaggiatore.

Non esiste nessun vaccino e la prevenzione è basata solo sulle raccomandazioni per evitare i rischi alimentari.