L'aria di campagna, a differenza di quella di mare o montagna, non ha particolari caratteristiche se non quella di regalare quiete e tranquillità per rigenerarsi e rilassarsi. E' la vacanza ideale soprattutto per le persone che vivono nelle grandi città, dove smog e inquinamento atmosferico incidono sulla salute psicofisica. La campagna permette di ritornare alla magia dell'origini, di alimentarsi in maniera genuina, approfittando della freschezza dei cibi che solo in questi posti può essere garantita. Ma anche di coltivare i propri hobbies come la lettura di un buon libro o la pratica di un'attività sportiva.

Il soggiorno in campagna sotto i 300 metri non è solo fonte di relax ma è consigliato a chi soffre di:

Invece, è controindicata alle persone affette da: