Le condizioni sanitarie
Sono da segnalare le epidemie di malaria ( principalmente nella zona sud-est del paese)e tubercolosi in via di diffusione.
In piu' e' possibile il contagio di tifo e gastroenteriti se si soggiorna nei pressi di Lagos.
In Nigeria, inoltre, si sono registrati casi epatite e colera.Anche l'AIDS si diffonde sempre piu'.
E' consigliabile fare una scorta dei farmaci d'uso abituale.
E' preferibile bere acqua minerale imbottigliata ( si suggerisce di acquistarla nei grandi supermercati a causa delle contraffazioni).
Meglio non mangiare frutta e verdura . In ogni caso e' necessario lavare il tutto con amuchina.

Vaccinazioni obbligatorie:

  • nessuna


Vaccinazioni consigliate :

  • febbre gialla
  • tifo
  • epatite
  • meningite (se si soggiorna da novembre a marzo)
  • colera (se si soggiorna da novembre a marzo nelle zone meridionali)
  • malaria (se si soggiorna per meno di due mesi)