Le condizioni sanitarie
Le strutture sanitarie sono in ottimo stato.
In costante aumento i casi di AIDS. Nelle zone periferiche e in quelle lontane dalle piu' note localita' turistiche, esiste il rischio di contrarre la malaria, l'encefalite giapponese e (raramente) la lebbra.
Si consiglia, prima di mettersi in viaggio, di stipulare una polizza assicurativa sanitaria che copra le spese per l'assistenza medica e l'eventuale rimpatrio d'emergenza (incidente o malattia).
Spesso, infatti, molti turisti italiani si sono trovati nella condizione di non poter pagare le cure ricevute.

Vaccinazioni obbligatorie:

  • nessuna


Vaccinazioni consigliate:

  • malaria
  • encefalite giapponese (il cui vaccino non e' facilmente reperibile in Italia).