Grazie a Pharmawizard, un’app basata sui dati del ministero della Salute, oggi scegli il farmaco giusto e più a buon prezzo con il tuo smartphone.

Anche se Pharmawizard è un’ app per il telefonino che non si sostituisce in nessun modo alla consultazione con il medico, risulta molto utile a tutti, e in particolare ai molti italiani che subiscono il peso della crisi e talvolta rinunciano a curarsi per il problemi economici (e le ultime proposte sul ticket fanno molto discutere).

Pharmawizard nasce infatti come un’applicazione per smartphone in grado di comparare i prezzi dei farmaci (ogni italiano ne acquista mediamente 23 confezioni l’anno) e che aiuta a scegliere tra prodotti di marca ed equivalenti generici. E sarà molto utile a quanti sono interessati a sapere nel dettaglio quali farmacie applicano gli sconti migliori e quanto distano dalla nostra posizione, sulla base di quelle funzionalità che hanno fatto la fortuna di altre app dedicate a ristoranti, negozi e pompe di benzina. Le informazioni che l’utente può consultare sono fondate sulle informazioni tratte dalla Banca Dati del Farmaco e dagli Open Data del Ministero della Salute, che cataloga tutti i medicinali disponibili in base a parametri come marca, categoria, disponibilità e prezzo di vendita al pubblico.

Molto preziosa la ricerca per sintomi, che consente all’applicazione di fornire ad esempio informazioni utili sui farmaci da banco indicati per disturbi lievi come tosse e raffreddore. E molto interessante si annuncia anche la funzione che seleziona le informazioni più utili dei foglietti illustrativi rendendone più semplice la comprensione.

L’applicazione consente in modo rapido e veloce di conoscere ad esempio quale sia il farmaco più utilizzato per un determinato disturbo, se serve la prescrizione medica per acquisirlo, il prezzo, ma anche dove trovarlo per evitare battute a vuoto nelle diverse farmacie della propria città