CHE COS'E':L'alcolemia indica la presenza di alcool etilico nel sangue,oltre i valori normali (meno di 0,50 g/l). L'alcool assorbito arriva al fegato,laddove è trasformato in acetaldeide,una sostanza tossica. Un aumento dei valori determina uno stato d'intossicazione,con conseguente seria compromissione della funzionalità del fegato. Per valori superiori a 3,5 g/l si può avere addirittura il coma (perdita della coscienza,delle funzioni motorie e della sensibilità,ma con conservazione di respirazione,pressione ed attività del cuore). VALORI:valori normali devono essere inferiori a 0,50 g/l