Test di laboratorio eseguito per l'accertamento della sifilide. Si basa sul principio che,se nel siero del paziente è presente l'anticorpo antitreponema (il treponema è il batterio responsabile della sifilide),questo va a legarsi all'antigene introdotto nell'organismo. Si tratta di un test è poco sensibile e poco specifico,dal momento che risulta positivo anche nel caso di altre infezioni (morbillo,tubercolosi polmonare,toxoplasmosi,varicella ecc.). E' consigliabile eseguire il prelievo a digiuno da 8 ore.