Blocco al flusso dell'urina. Il blocco del flusso dell'urina può essere provocato da calcoli renali o da un difetto congenito (cioè presente dalla nascita) del rene o dell'uretere. Ne consegue che l'urina non può defluire dal rene; ciò può provocare conseguenza molto gravi,perché rende difficile la rimozione da parte dei reni delle scorie e dei liquidi in eccesso. In un particolare tipo di uropatia ostruttiva,detta valvole uretrali posteriori,il flusso dell'urina è ostruito dalla presenza di valvole poste tra la vescica e l'uretra. Si consiglia visita nefrologica.