Organo che ha lo scopo di fornire nutrimento all'embrione (il bambino che nascerà nelle prime fasi di formazione) che si trova all'interno del corpo materno. La placenta si sviluppa fra il terzo e il settimo mese della gravidanza e da essa il cordone ombelicale mette in comunicazione diretta la circolazione sanguigna del feto (il prodotto del concepimento a partire dall'ottava settimana di gravidanza) con quella della madre. La placenta è espulsa circa un'ora dopo la fuoriuscita del feto. Oltre alla funzione nutritiva,la placenta esercita anche funzioni protettive.