Indurimento del rene,provocato da uno sviluppo eccessivo del tessuto connettivo,a sua volta prodotto da una disfunzione dei vasi sanguigni (grandi e piccole arterie) presenti nel rene. In alcuni casi si tratta di una condizione congenita (presente,cioè,dalla nascita). Più frequentemente è la conseguenza di una lesione dei vasi sanguigni del rene,di uno scarso afflusso di sangue ai tessuti renali o di un'ipertensione arteriosa incontrollata. Si consiglia visita nefrologica.