Anomalia del ciclo mestruale consistente in un sanguinamento che si verifica ad intervalli irregolari. Tra le cause ci sono il carcinoma (tumore maligno) dell'endometrio (la parete dell'utero) o della cervice (il "collo" dell'utero) ed un'assunzione eccessiva di estrogeni (ormoni). Si consiglia visita ginecologica.