Interruzione della gravidanza (aborto) dovuta a precisa volontà della madre e non necessariamente a fattori medici. É regolata da specifica normativa di legge.