CHE COS'E': L'impotenza sessuale è l'incapacità,più o meno duratura,che può riscontrare un uomo a compiere l'atto sessuale in modo normale e completo. L'impotenza può essere totale se comprende i deficit dell'impulso sessuale,della erezione o della eiaculazione con la conseguenza dell'impossibilità a compiere l'atto. L'assenza dell'impulso sessuale,se congenita,può dipendere da cause endocrine (ormonali se acquisita,può essere una conseguenza di momentanei deficit di natura nervosa. L'impotenza è parziale se è la conseguenza di una erezione incompleta fin dall'inizio o che si riduce durante il rapporto. Può essere dovuta ad un disturbo del desiderio sessuale oppure a fenomeni di inibizione psichica,come uno shock emotivo. L'impotenza dovuta a cause organiche può dipendere da malattie del sistema nervoso che ledono i centri e le vie di conduzione nervosa implicati nei fenomeni dell'erezione e dell'eiaculazione. In altri casi può essere dovuta all'assenza di uno o di entrambi i testicoli o ad altre malformazioni locali (ridotta lunghezza,oppure abnorme sviluppo e deformazione della verga e del glande,deviazione della verga). Inoltre,l'ipertiroidismo,l'ipotiroidismo,il diabete e le malattie infettive croniche possono essere causa di impotenza sessuale. L'impotenza dovuta a cause psichiche può riguardare soggetti che hanno genitali normali e che non presentano alcuna malattia,ma che sono,tuttavia,incapaci di avere un rapporto sessuale normale. Lo scacco sessuale iniziale può essere considerato lo shock emotivo che può verificarsi in un rapporto sessuale; questo fenomeno è più frequente nei soggetti troppo emotivi. Anche l'eiaculazione precoce è una forma di impotenza che può dipendere da fattori di ordine emotivo e dagli squilibri del sistema nervoso vegetativo. Sono utili visita andrologica e consulto dello psicologo.