Le gestosi sono le malattie collegate alla gravidanza; esse scompaiono con il finire della gravidanza stessa. Sono considerate gestosi: lo ptialismo (eccessiva produzione di saliva),l'emesi gravidica (vomito al mattino),l'iperemesi gravidica (vomito,oltre che al mattino,anche durante la giornata ed a stomaco vuoto),la nefropatia gravidica (presenza di albumina nelle urine,che diminuiscono bruscamente nelle 24 ore),l'eclampsia gravidica (crisi convulsive,ovvero contrazioni brusche ed involontarie dei muscoli,perdita della coscienza e,nei casi più gravi,coma),il distacco della placenta (distacco,totale o parziale,del tessuto che avvolge il bambino che dovrà nascere e gli fornisce ossigeno e nutrimento dalla sua sede d'impianto,senza che abbiano avuto inizio le contrazioni dell'utero),l'anemia ipocromica gravidica (diminuzione di emoglobina presente in ogni globulo rosso associata alla diminuzione dei globuli rossi e da alterazione delle loro forma e dimensione),l'anemia ipocromica macrocitica (grave diminuzione dei globuli rossi),l'ittero gravidico (colorazione giallognola della pelle,spesso accompagnata da prurito e urine molto colorate),l'atrofia giallo-acuta del fegato (violenti dolori addominali e forte mal di testa; il colore della gestante è giallognolo e si osserva vomito persistente che talora diventa scuro). Inoltre sono considerate gestosi le dermopatie gravidiche (malattie della pelle caratteristiche della gravidanza),come il prurito delle gravidiche (intenso prurito diffuso alla maggior parte del corpo,seguito dalla comparsa sulla pelle di "bolle" localizzate prevalentemente agli arti),l'herpes gestationis ("bolle"e vescicole localizzate sulla pancia e che procurano forte prurito),l'impetigo herpetiformis ("bolle" ripiene di liquido circondate da un alone rosso,che confluiscono in placche che si ricoprono di una crosta e che possono estendersi all'inguine,alle mammelle ed a tutto il tronco),la tetania gravidica (contrattura dei muscoli accompagnata da dolore) e l'asma gravidica (malattia che può manifestarsi improvvisamente con una sensazione di costrizione toracica crescente: il respiro diventa affannoso,interrotto da una tosse secca e rabbiosa). É utile visita ginecologica.