Condizione di ciclo mestruale doloroso di cui soffre circa il 50% delle donne. Durante i primi tre giorni del ciclo mestruale si ha un dolore acuto e costante alla parte bassa del ventre,spesso accompagnato da nausea e mal di testa. La dismenorrea può essere primaria (cioè dovuta a motivi organici consistenti in un insufficiente sviluppo dell'utero,che appare piccolo e rigido e tipica della pubertà) o secondaria (dovuta a malattie dell'apparato genitale,come l'endometriosi). Per la cura si utilizzano farmaci antinfiammatori,che bloccano la produzione delle sostanze (prostaglandine) responsabili della dismenorrea. Alternativamente,si può utilizzare la pillola anticoncezionale,che,impedendo l'ovulazione,blocca la produzione delle prostaglandine nella seconda metà del ciclo mestruale. Utile visita ginecologica.