Intervento chirurgico di asportazione di un polipo,vale a dire una qualsiasi formazione di un tessuto nuovo,i cui elementi si sostituiscono a quelli di un tessuto precedente,crescendo in modo diverso da quello "naturale". I polipi possono localizzarsi in varie parti dell'organismo. Un caso frequente è quello dei polipi intestinali,che in base alla loro forma,possono essere peduncolati (se sono attaccati alla parete dell'intestino da una struttura cilindrica ed allungata detta peduncolo) o sessili (se hanno una larga base di "appoggio" sulla parete intestinale). Diffusi sono anche i polipi nasali ed i polipi vescicali.