Si tratta di una proteina dotata di attività simile al paratormone,un ormone prodotto dalle ghiandole paratiroidi,che ha il compito di regolare il livello di calcio e di fosforo nel sangue. La sua presenza determina l'ipercalcemia (valori aumentati di calcio nel sangue) nei pazienti con particolari tumori. Più comunemente si riscontra nei pazienti con mieloma multiplo (raro tumore del midollo osseo che colpisce soprattutto le persone anziane; consiste in un'eccessiva produzione di globuli bianchi,con conseguente minore produzione delle altre cellule del sangue),con carcinoma (tumore maligno) della mammella,del polmone o del rene e con tumori della testa e/o del collo.