CHE COS'E': La Fosfatasi Acida Non Prostatica è un esame di laboratorio di analisi cliniche eseguito sul sangue. Le fosfatasi sono sostanze capaci di scindere certe particolari strutture (legami fosfodiestere) di alcune molecole presenti nell'organismo (ad esempio,gli acidi nucleici). Esistono una fosfatasi acida,che agisce in ambiente acido ed una fosfatasi alcalina,che,invece,agisce in ambiente basico. La fosfatasi acida è presente in molti tessuti,in particolare nella prostata (ghiandola che produce parte dello sperma),nel fegato,nella milza e nel rene,oltre che nel sangue. La maggior parte della fosfatasi acida non prostatica deriva dalla distruzione dei globuli rossi (le particelle del sangue che trasportano l'ossigeno) e delle piastrine (le particelle presenti nel sangue responsabili della coagulazione). Un aumento della sua concentrazione si osserva,perciò nell'anemia emolitica (forma di anemia in cui i globuli rossi,che pure sono normalmente prodotti,risultano in numero ridotto perché vengono distrutti in quanto anomali o contenti un'emoglobina struttura anomala) e nelle piastrinopenie (carenza di piastrine) da aumentata distruzione. VALORI:Valori normali: per gli uomini sino a 4,2 mU/ml fosfatasi acida prostatica e fino a10 fosfatasi acida totale; per le donne sino a 3 mU/ml.