Malattia provocata dalla carenza di vitamina B1 nell'alimentazione. Ne esistono due forme: 1) la forma polinevritica,che inizialmente provoca mancanza di forze e dolore agli arti inferiori e conduce progressivamente alla paralisi; 2) la forma edematosa o cardiaca,caratterizzata da edemi (accumuli di grosse quantità di acqua nei tessuti) diffusi associati ad alterazioni del ritmo cardiaco e che spesso può risultare mortale.