E' una metodica per la ricerca di alcuni batteri (microrganismi) infettivi nelle urine. Tra tali batteri ci sono quelli responsabili della lebbra (malattia molto contagiosa,oggi diffusa solo nelle zone tropicali,caratterizzata da lesioni nervose e della pelle che possono progredire fino a causare mutilazioni) e della tubercolosi (malattia infettiva,che colpisce soprattutto i polmoni,ma può colpire anche tutti gli altri tessuti ed organi). I batteri sono evidenziati mediante una particolare colorazione (metodica di Ziehl-Neelsen),che prevede l'uso di alcol in soluzione acida.