La radiografia è un esame diagnostico che sfrutta i raggi X (radiazioni). E' utile per lo studio di numerosi settori del corpo umano,tra cui le ossa. Il paziente deve assumere una particolare posizione,indicatagli dall'operatore e tale da far pervenire i raggi X,inviati dallo strumento,sulla parte del corpo in osservazione. Le strutture di un organismo assorbono i raggi X in modo diverso. Quelle più dense (ad esempio le ossa) assorbono la radiazione più facilmente di quelle meno dense (ad esempio la pelle,i polmoni,ecc.) e la parte di radiazione non assorbita (che,cioè,ha attraversato i tessuti) può essere "raccolta" su una lastra fotografica. Quello che si ottiene è la radiografia,vale a dire un'immagine in "bianco e nero" in cui i tessuti più densi appaiono chiari e quelli meno densi appaiono scuri,con diverse sfumature di grigio. La spalla consente i movimenti del braccio ed eventuali "problemi" alla spalla possono compromettere la funzionalità del braccio. La radiografia è molto utile per stabilire qual è la causa di tali "problemi". La spalla è frequente sede di traumi (ad esempio la lussazione,vale a dire lo spostamento) e può essere interessata da processi infiammatori come artrite (infiammazione delle articolazioni,caratterizzata da dolore,gonfiore,rossore e calore),tendinite (malattie infiammatorie dei tendini,che sono le strutture che legano i muscoli alle ossa) e borsite (infiammazione delle borse sinoviali,che sono piccole sacche contenenti il liquido sinoviale; questo liquido che lubrifica e nutre le articolazioni) o da malattie degenerative come l'artrosi (malattia reumatica a carattere degenerativo che può colpire la cartilagine che riveste le estremità delle ossa) e la periartrite (termine generico usato per indicare le malattie dei tessuti e delle strutture che circondano le articolazioni). In campo pediatrico la radiografia della spalla è utile soprattutto per valutare l'entità di traumi o eventuali malformazioni congenite (cioè già presenti alla nascita). Si tratta di un esame non doloroso e di breve durata.