E' il prelievo,eseguito con un ago,di una piccola quantità di midollo emopoietico (vale a dire che produce le cellule del sangue),che è colorato ed esaminato al microscopio. Il midollo emopoietico è contenuto nella parte centrale (spugnosa) di molte ossa. L'esame del midollo è di fondamentale importanza per la diagnosi di diverse malattie del sangue (empatie) ed in caso di sospette malattie infettive o tumori che abbiano invaso il midollo. E' anche il mezzo di raccolta di cellule staminali per trapianto. Si tratta di cellule che non hanno ancora acquisito la capacità di svolgere un compito specifico (l'acquisizione di tale capacità è detta differenziazione) e,pertanto,possono essere "pilotate" all'assunzione di un particolare "destino".