Percezione alterata dei colori: vengono percepiti solo il giallo ed il blu,per cui tutti gli oggetti sembrano giallastri. Può essere di origine genetica (malattie presenti dalla nascita e conseguenti all'anomalia di uno o più geni,che sono segmenti di DNA contenenti l'informazione per la produzione di una particolare proteina,trasmessi da genitore a figlio) o derivare da un'intossicazione (da acido picrico,digitale od altri farmaci). Talvolta,è un sintomo della insufficienza epatica (perdita della funzionalità del fegato) con ittero (malattia del sangue per cui la pelle e le mucose diventano giallastre). Si consiglia visita oculistica.