CHE COS'E':Letteralmente il termine shiatsu significa "pressione con le dita". Si tratta di una pratica terapeutica derivata dall'antica medicina giapponese,che,al pari dell'agopuntura cinese,si basa sulla convinzione che l'uomo è alimentato da un flusso di energia che circola all'interno del corpo lungo la rete dei meridiani,che sono dei canali invisibili che costituiscono il collegamento tra gli organi e le funzioni vitali. I disturbi fisici e psichici sono l'espressione di squilibri nel flusso di questa energia e possono essere prevenuti e curati con un'opportuna pressione,che viene esercitata dal terapista shiatsu con le mani,i gomiti,le ginocchia e persino i piedi. Si ha così un intenso scambio di energia tra operatore e paziente al quale è probabilmente dovuta buona parte della sua efficacia. Lo shiatsu è indicato per la prevenzione e la cura di molte malattie,per combattere gli effetti dello stress,ridurre il dolore nel parto,ecc..