Tecnica diagnostica manuale. Consiste nell'applicare le dita su un'area del corpo (mammelle,organi addominali,genitali esterni,masse cellulari,linfonodi,ecc.) per valutarne la consistenza,l'eventuale dolorabilità ed il volume,onde rilevare eventuali anomalie.