La pediatria nutrizionale si occupa dell'alimentazione dei bambini. E' essenziale che i bambini abbiano un'alimentazione corretta,perché ciò è il presupposto essenziale perché essi crescano bene. Per i neonati sani,nati a termine (cioè dopo nove mesi di gestazione) la forma migliore di alimentazione è l'allattamento al seno. Il latte materno,infatti,contiene sostanze (proteine,vitamine,grassi,ormoni,ecc.) indispensabili per la crescita e lo sviluppo. Esso,inoltre,contiene anticorpi,che rivestono un ruolo importante per lo sviluppo del sistema immunitario,perché prevengono le infezioni. A partire dal sesto mese,si incominciano ad introdurre gradualmente gli alimenti solidi; ciò perché il latte materno,che è sufficiente nei primi mesi di vita,man mano che il bambino cresce,non è più in grado di fornire,da solo,il nutrimento adeguato. In generale i cereali sono i primi alimenti introdotti nella dieta del neonato; in seguito,s'introducono passati di verdure,purea di frutta e omogeneizzati di carne e di pesce.