Dopo la nascita del bambino bisogna effettuare la relativa dichiarazione. Ciò può essere fatto o direttamente presso il Presidio ospedaliero dove è avvenuto il parto,o presso l'Ufficio Anagrafe del Comune in cui è avvenuto il parto o di residenza. Se la denuncia di nascita viene effettuata presso il Presidio ospedaliero,il che deve essere attuato entro tre giorni dal parto,può essere effettuata direttamente da uno o entrambi i genitori in presenza del direttore sanitario,compilando un apposito modulo. Inoltre è possibile richiedere alle autorità ospedaliere la trasmissione di tale dichiarazione al Comune di residenza della madre. Se la denuncia è effettuata presso l'Ufficio Anagrafe del Comune in cui è avvenuto il parto o di residenza,il che deve essere attuato entro dieci giorni dal parto,bisogna presentare l'attestazione di nascita rilasciata dalle autorità ospedaliere.