É l'insieme dei metodi terapeutici basati sul concetto che la condizione di benessere di un soggetto derivi dall'armonia tra corpo,mente e spirito. La medicina olistica guarda alle persone nella loro interezza,rispetto all'ambiente interno ed esterno: un individuo,e non la somma di parti,fisiche o psichiche,più o meno malate. Il paziente è al centro della terapia,che è intesa come ricerca della salute ed è sul paziente,non sulla singola malattia,che agisce la terapia. Le terapie olistiche,infatti,sono finalizzate a riequilibrare l'intero organismo e non solo a curarne una parte malata. Peraltro,la parola solistico deriva dalla parola greca holós,che significa "intero".