Forma poco frequente di torcicollo dovuta ad alterazioni congenite (cioè presenti fin dalla nascita) delle vertebre cervicali,con conseguente posizione viziosa del capo e lunghezza del collo ridotta ripetto alla norma. La terapia consiste nell'uso di tutori che mirano a correggere,per tutto il periodo dell'accrescimento,la deviazione del capo. Si consiglia visita ortopedica.