Cellula capace di "mangiare" ("fago") particelle estranee allo scopo di difendere l'organismo o di limare scorie. Alcuni fagociti sono fissi (reticolociti di fegato,milza e linfonodi) altri (macrofagi) possono spostarsi nei vasi sanguigni e nei fluidi dei tessuti,accorrendo nelle regioni,infiammate o infette,per esercitare la loro azione contro batteri o particelle estranee all'organismo. Il meccanismo d'azione dei fagociti è detto fagocitosi.