E' un'applicazione a scopo terapeutico dell'energia elettromagnetica sul corpo umano. L'effetto è un aumento del calore,di cui beneficia tutto l'organismo. L'energia utilizzata può avere tre differenti campi di frequenza: onde lunghe,onde corte e microonde. La medicina ricorre spesso agli ultimi due tipi per produrre un riscaldamento dei tessuti profondi. Il calore fa aumentare l'afflusso di sangue ai tessuti,stimola le ghiandole a produrre gli ormoni ed ha un'azione antidolorifica. Ciò è utile soprattutto per la cura di nevralgie (dolore continuo,a tratti bruciante,violento,causato dal danneggiamento di un nervo in qualsiasi parte del corpo),ipertensione (aumento della pressione sanguigna oltre i valori normali),artrite (infiammazione delle articolazioni,che sono le giunzioni tra due ossa che consentono il movimento) e di alcune malattie che interessano i muscoli. La diatermia è usata anche in campo estetico,per trattamenti al viso,al collo e ad altre parti del corpo che possono beneficiare di un aumento della circolazione locale (rughe,pelle secca,ecc.) e per modificare la pelle affetta da smagliature.