Meglio nota come vitamina B5 è una sostanza indispensabile per il metabolismo degli zuccheri,dei grassi e delle proteine e per la produzione di alcuni ormoni. Letteralmente la parola vitamina significa "ammina (una certa classe di sostanze) essenziale per la vita". L'organismo,infatti,ne ha assoluto bisogno e,quasi in tutti i casi,deve assumerle dall'esterno attraverso gli alimenti,perché non è in grado di produrle autonomamente. La vitamina B5 è contenuta in tutti i cibi ed in quantità molto grandi nei cereali integrali,nella carne,nelle noci,nelle uova e nei vegetali verdi. Vista la sua grande diffusione non sono mai stati riscontrati casi di carenza di vitamina B5,ma ne sono stati comunque studiati i possibili sintomi su volontari (vomito,mal di pancia,affaticamento e insonnia).