Chi pratica un'attività sportiva agonistica e amatoriale e colui che,anche disabile,intende avviarsi alle singole discipline sportive,può rivolgersi ai servizi di medicina dello sport. Si possono richiedere: 1) Visite per l'avvertamento dell'idoneità sportiva agonistica e non agonistica anche per i disabili; 2) Visite per il rilascio del vertificato di idoneità per la pratica sportiva agonistica e professionistica; 3) Visite per l'avviamento alle attività sportive e psicosomatica; 4) Visite di traumatologia sportiva; 5) Ecografia muscolotendinea; 6) Organizzazione dei servizi di Pronto Soccorso,assistenza e controllo medico in competizioni sportive,tramite convenzione con la Asl.