E' un settore della medicina che,attraverso trattamenti personalizzati,mira a migliorare il danno di un organismo derivante da numerose malattie respiratorie. Lo scopo primario è il recupero del paziente ad uno stile di vita indipendente e produttivo; laddove possibile,inoltre,ci si prefigge anche la sua reintegrazione nel contesto socio-familiare e lavorativo. La riabilitazione respiratoria è eseguita innanzi tutto per prevenire veri e propri danni della funzione respiratoria. Il punto di partenza è l'educazione del paziente,che deve essere informato della propria malattia,delle possibilità di recupero e dello stile di vita più adatto (in primo luogo,se fumatore,l'abolizione del fumo). Tutto ciò è supportato da un programma psicoterapeutico adeguato,consistente nell'associare le tecniche di fisiokinesiterapia miranti alla disostruzione (liberazione) delle vie respiratorie (come il drenaggio posturale e l'educazione alla tosse),al ripristino di una corretta dinamica della respirazione,al miglioramento della mobilità del torace ed al potenziamento dei principali muscoli coinvolti nella respirazione.