CHE COS'E': La malattia di Eals è una malattia rara che interessa principalmente la retina periferica e colpisce soprattutto gli uomini tra i 20 ed i 30 anni di età. Non è riconducibile ad un'unica causa COME SI MANIFESTA: La Malattia di Eales è caratterizzata da emorragie vitree e della retina (che possono portare alla perdita della vista),si manifesta con fragilità capillare dei vasi dell'occhio e talvolta è associata a problemi del sistema nervoso centrale. All'inizio nei soggetti affetti dalla malattia di Eales si riscontra un'infiammazione della retina; segue poi uno stadio ischemico (ossia una riduzione dell'apporto di sangue) ed infine un'emorragia ed il distacco della retina. Inizialmente la malattia è asintomatica; con l'aggravarsi della situazione si possono poi riscontrare una diminuzione o confusione della vista gravi ed indolori.