CHE COS'E': Capacità dell'occhio di adattare la propria visione in rapporto alla distanza. É effettuata grazie alla possibilità che ha il cristallino di modificare la propria curvatura nel processo di messa a fuoco sulla retina.