É un grave disturbo mentale i cui sintomi sono: allucinazioni uditive (il soggetto "sente" le voci più diverse che possono provenire dall'esterno o dall'interno del suo corpo),visive o tattili. Lo schizofrenico afferma di non essere più padrone del proprio pensiero e sostiene che una voce esterna ripeta i suoi pensieri prima ancora che egli li esprima. Un'altra componente della schizofrenia consiste nei deliri di persecuzione o di grandezza: il soggetto sostiene le idee più stravaganti e inverosimili. Lo schizofrenico non si comporta in modo logico rispetto al suo pensiero delirante,ma in maniera imprevedibile. La schizofrenia può essere semplice (il soggetto non ha reazioni emotive fino all'assoluta indifferenza affettiva),ebefrènica (in cui prevale il disordine dissociativo del pensiero),paranòide (in cui prevalgono i deliri e le allucinazioni),catatonica (in cui prevalgono la passività e il negativismo). Si consiglia visita specialistica psichiatrica.