CHE COS'E': La sindrome dell'abbandono è una conseguenza causata dall'abbandono reale o affettivo. Varia a seconda delle età del soggetto,infatti la sindrome dell'abbandono può interessare sia bambini che anziani. Per lo più ne più piccoli i casi sono determinati dalla morte dei genitori,litigi dei familiari,divorzi,gelosie per un membro della famiglia. Casi frequenti riscontrati nei soggetti adulti interessano le ragazze-madri,anziani abbandonati a se stessi,o persone tradite negli affetti. COME SI MANIFESTA: Le manifestazione della sindrome dell'abbandono,come le sue conseguenze,dipendono dalla fascia d'età. I bambini ad esempio possono manifestare tendenze aggressive,facilità nell'ammalarsi,crisi di ansia e gelosia,mentre nei soggetti più adulti la sindrome dell'abbandono può causare forte depressione,stati di aggressività che possono sfociare addirittura nel suicidio.