Disturbo del sonno caratteristico dei bambini. Il pavo nocturnus può verificarsi nei bambini di 5-7 anni e scompare con l'adolescenza. Il bambino si sveglia improvvisamente in preda al panico (è agitato,suda,affanna ed ha un battito cardiaco accelerato): non sa dove si trova e non è in grado di riconoscere nemmeno i suoi genitori. Il disturbo dura qualche minuto; poi,il bambino si addormenta e,quando si risveglia,non ricorda niente dell'accaduto. Solitamente,il motivo va ricercato in piccoli traumi psicologici (un ricovero ospedaliero,l'assenza della madre o del padre,un racconto spaventoso,ecc.). Talvolta il pavo nocturnus si presenta anche negli adulti come sintomo dell'ansia o di altri disagi psicologici. Per i bambini si consiglia visita pediatrica. Per gli adulti si consiglia di riferire l'accaduto al proprio medico.