Disturbo psichiatrico. Il "malato immaginario" crede di essere affetto da una malattia e ne avverte i sintomi,nonostante ciò non sia attestato dagli esami clinici. E' comunque importante escludere la componente mentale effettuando gli opportuni esami,perché è sempre presente il rischio di trascurare una malattia reale. Utile visita del medico di famiglia che in caso di necessità indirizzerà ad un consulto psichiatrico.