CHE COS'E': La lissencefalia è una malformazione del cervello e letteralmente sta a significare "cervello liscio"ossia superficie regolare piuttosto che circonvoluta. Si manifesta durante la formazione del cervello,quando le cellule del nervo non riuscendo a raggiungere la sua superficie non si attaccano e non possono attuare i loro collegamenti con le altre cellule. COME SI MANIFESTA: Le anomalie dovute alla Lissencefalia sono solitamente sottili,tanto che molti neonati si comportano allo stesso modo di bambini sani. Ciò è dovuto al fatto che molti comportamento neonatali sono controllati dai centri più bassi del cervello,come il sonno,il piangere e il succhiare. I primi sospetti possono insorgere tra il 2° e il 6° mese in seguito al mancato sviluppo visivo,guadagno difficile del peso e soprattutto al verificarsi di crisi epilettiche. Problemi più evidenti possono riconoscersi subito dopo la nascita nella respirazione difficile,la formazione del capo sproporzionato rispetto al resto del corpo.