Regione del cervello che riveste un ruolo importante nel mantenimento dell'omeostasi (che è la capacità di un organismo di mantenere costanti le proprie condizioni interne al variare di quelle esterne),nel comportamento sessuale,nell'umore e in altre funzioni dell'organismo rilevanti. Esso influenza sia il sistema endocrino (che produce e libera gli ormoni),sia il sistema nervoso (a livello di controllo delle azioni involontarie ed in generale del comportamento).