É la frattura della più grande tra le otto ossa che formano il polso; per guarire bene richiede un tempo abbastanza lungo di ingessatura. Qualche volta può essere necessario l'intervento chirurgico a causa di ritardi di consolidamento dell'osso. Utili controlli ortopedici.