Piede malformato: ha perso la normale curva della pianta. Può essere congenito (cioè presente già alla nascita) o acquisito (cioè manifestatosi durante la vita). Spesso il piede piatto congenito è la conseguenza di una posizione errata assunta dal feto nella placenta o "semplicemente" è la conseguenza di anomalie delle ossa del piede. Quello acquisito,invece,è caratteristico degli obesi (individui che presentano un peso eccessivo) o può presentarsi a seguito di malattie infiammatorie o di malattie delle ossa. E' importante correggere questo difetto perché potrebbe complicarsi compromettendo seriamente i movimenti e la deambulazione. A tal fine nei casi semplici si ricorre alla ginnastica correttiva o ad opportuni ausili (le cosiddette "scarpe ortopediche",plantari,ecc.). In quelli complessi è necessaria la chirurgia. Si consiglia visita ortopedica.