Piccolo tumore benigno che colpisce le ossa,specialmente la tibia (gamba) ed il femore (coscia) e soprattutto dei giovani. Si tratta di un addensamento di cellule,di dimensioni generalmente di un centimetro,che si annida all'interno dell'osso,procurando un dolore fortissimo,soprattutto durante la notte. La diagnosi è effettuata attraverso radiografia. La terapia prevede intervento chirurgico di asportazione. Si consiglia visita ortopedica.