CHE COS'E': E' un esame che osserva la zona dell'iride e della cronea; si utilizza uno strumento (il gonioscopio di Goldmann) composto da una lente avente la forma di un tronco di cono,all'interno della quale si trova uno specchio inclinato. La lente viene appoggiata sulla parte inferiore della cornea,dopo aver praticato l'anestesia locale. Il medico può poi osservare se l'angolo irido-corneale è aperto o chiuso.