Lesione di un'articolazione,la giunzione tra due ossa che ne consente il movimento. É provocata da un trauma indiretto,che,cioè,non agisce direttamente,ma impone all'articolazione un movimento smisurato e anormale (ad esempio un colpo o un movimento brusco). Una distorsione colpisce più frequentemente il ginocchio,il collo del piede,il gomito,le dita e la colonna vertebrale,ma tutte le articolazioni ne possono essere interessate. I sintomi sono: dolore,gonfiore e riduzione della capacità di movimento. Le distorsioni lievi guariscono senza complicazioni; basta osservare il riposo ed applicare ghiaccio. Le forme gravi,invece,specie se non trattate in modo tempestivo e adeguato,possono far indebolire l'articolazione predisponendola ad ulteriori distorsioni o alla comparsa di artrosi (malattia degenerativa delle cartilagini che rivestono le ossa). In tal caso si procede all'immobilizzazione con apparecchio gessato per venti o trenta giorni,seguita da ginnastica rieducativa. Solo in casi particolarmente gravi si procede all'intervento chirurgico. Si consiglia visita ortopedica.