La dinamometria è uno dei metodi di laboratorio più comuni per valutare la forza massima di un muscolo o di un'articolazione (ad esempio il ginocchio). Si utilizza un particolare strumento,detto dinamometro,collegato ad un computer. Il dinamometro è costituito da una molla che si deforma quando è sottoposta all'azione di una forza. Il computer,sfruttando la legge fisica delle molle (legge di Hooke),fornisce la misura della forza,che è proporzionale all'allungamento subito dalla molla sottoposta a tensione (sforzo fisico). La dinamometria è usata soprattutto in ambito sportivo,per valutare le possibili prestazioni di un atleta e per predisporre eventuali programmi di riabilitazione.