Visita eseguita da un pediatra (medico specializzato nelle malattie del bambino) esperto di immunologia (malattie del sistema immunitario). Tale visita è finalizzata accertamento nel bambino della sussistenza di una malattia del sistema immunitario,sia di tipo infettivo ovvero dovute all'introduzione in un organismo di un altro organismo estraneo e patogeno (cioè responsabile di quella malattia),sia autoimmunitarie ovvero conseguenti ad un'alterazione del sistema immunitario,che reagisce contro i tessuti dello stesso organismo. In tale campo rientrano le malattie reumatologiche (riguardanti le articolazioni) che spesso risultano molto dolorose ed invalidanti e che richiedono trattamenti prolungati nel tempo e frequenti controlli. Tra tali malattie spicca l'artrite reumatoide che è una malattia di tipo autoimmunitario. Molte malattie che alterano il sistema immunitario (immunodeficienze) dei bambini sono congenite (cioè presenti già alla nascita) o possono essere acquisite (cioè derivate) a seguito del trattamento immunosoppressorio (abbattimento del sistema immunitario) effettuato in caso di trapianto di organo (cuore,cuore-polmone,rene) per evitare il rigetto,in caso di tumori del sangue (leucemia) e in caso di malattie autoimmuni nelle quali si rende necessario distruggere gli anticorpi che l'organismo ha prodotto contro il suo stesso corpo. Ancora,rientrano in tale campo malattie infettive come l'AIDS,la febbre di origine sconosciuta (FUO) e le infezioni trasmesse dalla madre al feto durante la gestazione.